GrifOvunque Home Page

15 / 12 / 2002 * 14a giornata Serie A*
Brescia 3 - Perugia 1
(Tare, Tare, Miccoli, Baggio (r))

  • Brescia (4-4-2): Sereni 6.5; Martinez 6, Petruzzi 6, Dainelli 6, Seric 5.5 (24' st Guana 6); Schopp 6 (36' st Stankevicius sv), A.Filippini 6, Appiah 5.5, Bachini 6.5; Baggio 6.5, Tare 7. (12 Micillo, 30 Dallamano, 23 Correa, 24 Del Nero, 30 Caputo). All: Mazzone 7.
  • Perugia (3-5-2): Tardioli 6, Sogliano 6, Di Loreto 4, Rezaei 4.5; Z Maria 6, Tedesco 6, Obodo 6.5, Pagliuca 6 (27' st Fusani 6), Loumpoutis sv (10' pt Grosso 6); Amoruso 5 (1' st Caracciolo 5.5), Miccoli 6.5. (27 Rossi, 31 Viali, 8 Blasi, 23 Vryzas). All: Cosmi 6.
  • Arbitro: De Sanctis di Tivoli 6.
  • Reti: 23' pt e 40' Tare; 19' st Miccoli, 43' Baggio (rig.)
  • Angoli: 9 a 3 per il Perugia.
  • Recupero: 1' e 4'.
  • Ammoniti: Schopp, Filippini, Grosso, Sogliano per gioco falloso, Seric per comportamento non regolamentare.
  • Spettatori: 13.000 circa.

I gol:

  • 23' pt: dalla sinistra, Bachini crossa in area, Tare stacca di testa anticipando Rezaei, la palla colpisce la parte bassa della traversa e va ad insaccarsi alle spalle di Tardioli.
  • 40' pt: dal lato corto dell'area destra Baggio pennella una punizione perfetta per la testa di Tare che questa volta salta pi in alto di Di Loreto ed infila in rete.
  • 19' st: sugli sviluppi di un corner, una battuta di Grosso mette fuori causa l'intera difesa bresciana e consente a Miccoli di trovarsi a tu per tu con Sereni e di batterlo con un colpo di testa.
  • 43' st: Baggio realizza il 300 gol in carriera (200 in campionato) su calcio di rigore concesso da De Sanctis per l'atterramento in area di Tare da parte di Di Loreto.