GrifOvunque Home Page

15 / 09 / 2002 * 02a giornata Serie A*
Perugia 2 - Reggina 0
(Miccoli, Tedesco)

  

Perugia: Kalac, Di Loreto, Milanese, Viali, Baronio(32 s.t.Obodo),Grosso, Ze Maria, Tedesco, Vryzas (20s.t. Caracciolo), Blasi,Miccoli (38s.t.Berrettoni).
A disp. Tardioli, Pagliuca, Rezai, Criniti.
All. Serse Cosmi

Reggina: Castellazzi, Jiranek, Vargas, Pierini, Cirillo, (22 s.t. Cirillo), Paredes, Morabito, Morzart, Di Michele (22 s.t. Bogdani), Nakamura, Savoldi.
A disp. Lejsal, Falsini, Franceschini, Mamede, Rastelli.
All. Bortolo Mutti

Ammoniti:
Perugia: Baronio, Milanese, Grosso.

Reggina: Paredes, Morabito, Vargas.

Arbirtro: Trefoloni di Siena

Spettatori: 11.000 circa

Goals: 6 s.t. Miccoli, 35 s.t. Tedesco,

 

Il Commento:
PERUGIA-REGGINA 2-0

Il Perugia non sbaglia e strappa i tre punti per iniziare bene contro una Reggina volenterosa ma poco pungente. Un due a zero, con il primo gol in Serie A di Miccoli e la firma di Tedesco, maturato nella ripresa dopo una prima frazione giocata senza spingere troppo sull'acceleratore. Gli ospiti si fanno vedere per due volte con Pierini, che nella seconda occasione si vede dire di no prima dalla traversa e poi dalla linea bianca: la difesa umbra spazza via e Di Michele protesta un rigore per una presunta trattenuta in area. Nella ripresa apre la Reggina con una bella iniziativa di Savoldi, poi solo Perugia: Jiranek e Pierini si distraggono e ne approfitta Miccoli, che nel primo tempo aveva fallito un'occasione ghiotta a tu per tu con Castellazzi. L'ex bomber della ternana stavolta non sbaglia, resta freddo e insacca di interno destro. La Reggina accusa il colpo e le trame di gioco si fanno macchinose e mai efficaci: ne giova la squadra di Cosmi, che raddoppia con Tedesco e mette in cassaforte il risultato.